Cerca nel blog

sabato 10 marzo 2012

Treccia uvetta e crema pasticcera

 La ricetta di oggi è ideale per chi vuole concedersi una prima colazione con i fiocchi! Con mia nonna prepariamo questa treccia la sera prima, e la consumiamo la mattina, con un bel bicchiere di latte, sedute in giardino sotto il primo sole di primavera. Vi assicuro che ha un sapore fantastico e piacerà moltissimo ai più piccoli, oltre che agli adulti...ovviamente!

Ingredienti:
250 gr di farina bianca '00'
250 gr di farina manitoba 
25 gr di lievito
100 gr di zucchero
1 scorza di limone grattugiata
1 pizzico di sale       
2 uova
100 gr di burro liquefatto
125-150 ml di latte tiepido
125 g di uvetta
code di zucchero per decorare
per la crema:
25 gr di farina
250 ml di latte
3 tuorli
1 baccello di vaniglia
75 gr di zucchero

Procedimento
 Inserire nell'impastatrice le farine, il lievito, lo zucchero e la scorza del limone grattugiata. Azionare per distribuire bene le polveri. Aggiungere le uova, il pizzico di sale, il burro e il latte tiepido, far impastare fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica. Porre a lievitare l'impasto in una ciotola coperto da un panno umido per 45 minuti. Nel frattempo bisogna preparare la crema, amalgamare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina e con una frusta incorporare lentamente il latte freddo. Mescolare per ottenere un composto senza grumi e aggiugnere l'interno del baccello di vaniglia. Porre sul fuoco e far addensare mescolando continuamente, facendo molta attenzione a non creare grumi.  Pronta la crema coprirla con della pellicola e posizionarla in frigo. Dopo la lievitazione prendere la pasta e aggiugnerci l'uvetta, inglobandola con le mani. Stendere un impasto di circa 3 cm e ricoprirlo spalmandolo con la crama. Arrotolate la pasta e ricavatene tre salsicciotti di uguali dimensioni. Prendete una teglia, posizionatevi della carta forno, e componete la treccia con le tre parti di impasto ricavate. Porre a lievitare per circa 30 minuti, cospargere la superficie con delle code di zucchero, quindi infornare in forno caldo a 270 gradi per 15 minuti.



Nessun commento:

Posta un commento